Barcellona conmigo, viaggio di gruppo a Luglio

Tutti pronti per vivere una vacanza a Barcellona?
18 – 21 LUGLIO 2019

[ + scarica e stampa il programma completo ]

Da Giovedì 18 a Domenica 21 luglio per vivere quante più emozioni nella Ciutat Condal, hermosa e piena di cultura.
In base agli orari di partenza dall’Italia (con volo scelto e concordato con voi) una volta arrivati all’Aeroporto El Prat ritirerete al Box Office di Barcelona Tourisme il vostro abbonamento turistico per la Metro con il voucher che poco prima di partire vi invierò via email insieme a quello per il trasferimento con l’Aerobus.

Prima di partire vi invierò via email (con dei comodi .pdf) le indicazioni per raggiungere facilmente l’hotel 3*** tramite la metro e per qualsiasi necessità avrete a disposizione il mio numero di whatsapp!

Vi aspetterò nella hall dell’hotel 3*** subito pronto a brindare con voi con un calice di Cava, il tradizionale spumante catalano.
Sistemati nelle camere ci troveremo insieme per (brindare nuovamente?… vediamo!) alcune info tecniche e necessarie al tutto il periodo che staremo insieme. Pranzo libero.

Primo pomeriggio alla scoperta di Passeig de Gràcia. Non è solo una via dello shopping (e se vorrete potrete perdervi nelle mille vetrine disponibili) ma è anche una strada piena di storia e di curiosità.
Per chi avrà scelto l’opzione di visita di una delle due case moderniste di Antoni Gaudí (Casa Batlló o La Pedrera) ci vediamo poco dopo un’oretta.


Entrambe le opere di Gaudí sono due perle imperdibili dove poter vivere in modo differente lo stile architettonico ed il genio di questo emblematico architetto catalano.

Con il Tibibus ci dirigiamo verso il TIBIDABO, il secondo parco giochi più antico d’Europa ed avremo i ticket per tutte le attrazioni.
Torneremo bambini in un contesto panoramico unico e imperdibile.

Ruota panoramica, aereo e montagne russe, museo dei meccano, carrousell e tanto altro, sono li che aspettano il bambino che è in voi!

Rientro in hotel. Cena libera oppure opzione A) aperitivo tradizionale catalano nel Barrio El Born + cena in taverna tipica con musica dal vivo (*vino escluso).
Dopo cena libero / Pernottamento in hotel.

Venerdì 19 luglio 2019 dopo una gustosa e ricca prima colazione in Hotel partiamo alla volta di una esperienza tra leggende e segreti di una Barcellona che pochi conoscono.
Il Barrio Gotico sarà la nostra cornice per tutta la giornata e cammineremo senza alcuna fretta nei posti più emblematici della millenaria città di Barcellona.
Saliremo sulla terrazza della Cattedrale per ammirare il cuore di Barcellona dall’alto.
Visiteremo l’imperdibile basilica di Santa Maria del Mar e scopriremo quanti particolari sfuggono ai tutti i turisti.

Ma ci divertiremo nel vivere anche cose folli ed impensabili nel centro di una città.
Io amo tantissimo fermarmi a mangiare nel quartiere El Born. Il pranzo è libero ma se volete farmi compagnia vi porterò in un posticino per una pausa gustosa e rigenerante!

Nel tardo pomeriggio andremo insieme a Park Güell dove vi farò da cicerone sia nella zona monumentale che in quella libera.
Inutile dire che anche questa tappa sia fondamentale per comprendere quel folle architetto di Antoni Gaudí. Inoltre potremo vivere insieme un altro incantevole panorama su Barcellona.



Le sorprese non finiscono qui. C’è un tramonto che ci aspetta al Bunkers del Carmel. Aperitivo e cena liberi oppure con l’Opzione A e B) aspetteremo il cambio di atmosfera sulla città bevendo un calice di Cava e gustando alcune tapas + cena con tradizionale paella (*vino escluso) in zona Port Olimpic.
Dopo cena libero (anche se saremo in zona discoteche… e chissà… se non siamo troppo stanchi magari… no?)
Pernottamento in Hotel.

Sabato 20 luglio 2019 dopo la prima colazione in Hotel partiamo insieme alla scoperta del Modernismo.
Attraverseremo il quartiere di Gràcia con la possibilità di visitare la prima casa modernista di Antoni Gaudí, Casa Vicens.

Sarà una tappa fondamentale per conoscere il primo stile utilizzato dall’architetto.

Scopriremo insieme altre forme di modernismo nell’Eixemple, uno strano (enorme) quartiere fatto a scacchiera!
Qui di palazzi modernisti ce ne sono tanti… come la Casa de les Punxes (delle punte) e di altre due o tre che sono veramente tanto sconosciute ai turisti ma che vi lasceranno a bocca aperta.
Pranzo libero. Questo quartiere è una piccola fucina di nuove esperienze. Se vorrete pranzare con me anche oggi vi porto in incantevole posticino dove saziarci.

La strada ci conduce verso l’opera incompiuta di Antoni Gaudí. La Sagrada Familia.
Non sarà una visita qualsiasi. Sarà l’esperienza della vita! Scopriremo insieme intorno al suo perimetro quanto ingegno e quanta bellezza e poi al suo interno vivremo il grande sogno dell’architetto di Dio.

Per chi già conosce questa esperienza ho una altrettanto emozionante esperienza: il Recinte Modernista, ovvero l’Ospedale di Sant Pau. Tranquilli… stiamo tutti bene vero? Ma questo è l’ospedale più bello del mondo.

E’ sabato e domani i negozi a Barcellona saranno chiusi. Per chi ha voglia di shopping vi accompagnerò verso i principali brand internazionali. Cena libera oppure con opzione C) potete vivere con me una serata internazionale. Barcellona è tra le principali città europee dove la cucina internazionale è tra le migliori. Da quella italiana (per chi ha una insaziabile voglia di una buona pizza!) alla thailandese, passando dalla venezuelana a quella tandor. A voi la scelta.

Le quattro proposte che vi offro sono i ristoranti selezionati da JOC DE CARTES, il quattro ristoranti catalano condotto dallo chef Marc Ribas.

Dopo cena libero. Ma è sabato sera. Chiedete cosa volete vivere e vedremo di organizzare la vostra serata al meglio!
Pernottamento in Hotel.

Domenica 21 luglio 2019, dopo la colazione, effettuato il check-in (con la possibilità di lasciare le valigie in reception) viviamo una giornata di mare! Eh si, mancava un appuntamento imprescindibile per gustare la vacanza di luglio a Barcellona.

Prima di arrivare in spiaggia vi farò conoscere il quartiere della Barceloneta una sorta di “Barcellona ancora più indipendente”!
Per chi volesse invece vivere ancora una parte culturale è possibile prendere la teleferica del Porto, attraversare dall’alto il mare, vedendo nuovamente Barcellona da un altro punto di vista spettacolare per raggiungere la collina di Montjüic.
Qui al fresco degli alberi lungo un tranquillo percorso raggiungeremo il castello e l’Anela Olimpicaper rivivere le glorie medievali e sportive del passato.
Torneremo alla teleferica per raggiungere la spiaggia.

Pranzo libero. Pomeriggio libero. Recupero bagagli in Hotel e trasferimento in Aeroporto El Prat tramite Aerobus in base ai singoli orari di partenza.

Che ne dite? sarà o no un long-week-end memorabile?
Richiedi il preventivo al mio indirizzo [email protected]

[ + scarica e stampa il programma completo ]

 

About