Bunkers del Carmel

Il punto panoramico di Barcellona che preferisco in assoluto è Bunkers del Carmel.
Un punto panoramico dove potrete ammirare Barcellona a 360°, dal mare alla montagna.
Qui ha sede uno dei siti del MUHBA Museo della Storia di Barcellona: un rifugio antiaereo della Guerra Civile.

 

Come arrivare al Bunkers del Carmel

INDIRIZZO Carrer de Marià Labèrnia, s/n
METRO L4 GIALLA – fermata ALFONS X (con una bella camminata in salita di circa 1 km)
BUS 22, 24, 114, 119, V17 e V19
A PIEDI a meno di 20 minuti da Park Güell

SUPER COMODO E CONSIGLIATO: in motorino!

 

La storia del Bunkers del Carmel o Turó de la Rovira

All’altezza di 262 metri, all’interno del Parco del Guinardó ed a soli 20 minuti a piedi da Park Güell sorge il rifugio antiaereo che protesse Barcellona dai bombardamenti del fronte fascista.
Finita la guerra tutta la zona fu abitata abusivamente fino alle Olimpiadi del 1992 quando il comune concesse nuove abitazioni e la zona rimase pressoché disabitata.

Questo angolo che fino a qualche anno fa era segreto e poco conosciuto è diventato una delle attrazioni più amate della città.

 

Perché venire al Bunkers del Carmel

Ho cercato di darmi un po’ di tempo per trovare le parole per motivarvi a raggiungere questa collina.
Alla fine ho ceduto e preferisco che parlino le mie foto.

Una sola raccomandazione: quando venite qui non fate rumore e schiamazzi.
E’ un posto romantico. E’ un luogo dove ascoltare il respiro della città.
Soprattutto vi prego di non sporcare! Se verrete qui per mangiare o bere non lasciate rifiuti! Vi prego!

 

MUHBA il Museo della Storia di Barcellona
Turó de la Rovira

Per prima cosa vi rimando al link per scoprire cos’è il MUHBA ovvero il Museo della Storia di Barcellona che ha sede principale in pieno Barrio Gotico ed esattamente in Plaça del Rei.


L’esposizione gratuita del Bunkers del Carmel vi permette di entrare nei rifugi antiaerei utilizzati durante la guerra civile spagnola per la difesa di Barcellona dai bombardamenti aerei dell’aviazione fascista.
In più è presente una esposizione permanente “Barcelona al límite” che testimonia le condizioni di vita di quel periodo degli abitanti di questa zona.

ORARIO del sito MUHBA Turó de la Rovira
ME – VE – SA dalle 16:30 alle 20:30
DO dalle 10:30 alle 14:30 e dalle 16:30 alle 20:30
Chiuso: 1/1, 1/5, 24/6 e il 25/12

 

Consigli utili per vivere al meglio il Bunkers del Carmel

  • Al Bunkers del Carmel non ci sono bar o locali dove poter bere o mangiare qualcosa.
    A metà strada con Park Güell c’è la taverna LAS DELICIAS dove potrete mangiare sul posto o ordinare qualcosa da portarvi via. Mi raccomando non lasciate rifiuti in giro!
    Nella mia mappa vi segnalo i passaggi pedonali per raggiungere il bar ristorante (in meno di 10 minuti).
    La distanza dall’ingresso ovest del Park Güell e della fermata dei Taxi è simile.

  • Bunkers del Carmel al tramonto in compagnia dei vostri amici o del vostro amore e di una bottiglia di vino può rivelarsi una esperienza TOP.
    Sicuramente il momento migliore per godersi il panorama di Barcellona.

Indossate le vostre cuffiette, premete play sulla vostra playlist preferita e lasciatevi incantare dalla magia di Barcellona vista dall’alto.

  • Se vi state muovendo con passeggini o con persone con mobilità ridotta sappiate che l’accesso non è comodo. C’è un pezzo di strada da fare in salita e poi una serie di scalinate.
  • Se venite di giorno ricordatevi che non ci sono alberi o punti dove ripararvi, quindi attenzione alle temperature!
    Il momento migliore per vivere questa esperienza è la mattina presto (meglio ancora all’alba) o durante spettacolari tramonti.
    Per scoprire l’ora precisa dell’alba o del tramonto a Barcellona cliccate qui.