LOFTTOWN STUDENT HOUSING

A cosa serve una laurea? Me lo sono sempre chiesto!
Moltissimi lavori la richiedono. Ed in un mercato sempre più globalizzato la formazione accademica è un biglietto da visita indispensabile.
Se i vostri figli hanno intenzione di proseguire gli studi verso la loro facoltà preferita sappiate che studiare all’estero è una delle più importanti esperienze da inserire nel curriculum Vitae.
Per questo motivo ho accettato la collaborazione con THE LOFTTOWN una student housing piena di comodità.

Nella splendida cornice del barrio di Gràcia (e sapete bene che è mio preferito!) il progetto di Daniel Ferrer (co-fondatore) prende vita.

 

The LoftTown è un nuovo concetto di residenza per studenti

E stata proprio Mireia Montañes, la community manager ad accompagnarmi in questa splendida scoperta che condivido senza indugio con tutti voi.
Volete per i vostri figli un futuro professionale pieno di successi? Bene… pensate prima alla loro formazione scolastica aprendo la porta di casa e lanciandoli in un progetto di studio all’estero.
A loro spetta solo studiare! A voi dargli una residenza piena di confort e sicurezza.

Venite con me dentro The LoftTown con il mio video di presentazione. Una piccola anteprima per iniziare a sognare Barcellona non solo come meta turistica ma come il trampolino di lancio per un futuro strepitoso!

Mireia Montañes, la community manager mi precisa subito che questo non è un hotel!

E’ una residenza per studenti di qualsiasi grado, non necessariamente universitari. Ma anche professori e ricercatori!
Un professore che viene ad insegnare o semplicemente per una specializzazione o un meeting a Barcellona può risiedere da noi!

L’invito a scoprire i servizi di The LoftTown è stato in un primo momento pieno di ???
Io e Nicola D’Alessio, il mio Video Content Creator (a proposito, seguitelo su www.nicoladalessio.com) eravamo insieme a Barcellona per alcune collaborazioni pazzesche!
La curiosità di fare un salto indietro nel tempo (quando eravamo studenti, ma proiettati in una dimensione di modernità) ci ha permesso di vivere due notti piene di comodità.

Quando siamo entrati nella nostra camera il pensiero è stato all’aspetto minimalista, quasi asettico.
Beh, non è sbagliato. Ma provate ad immaginare vostro figlio in una casa di studenti, di quelle con 4, 5 inquilini, la cucina sempre in disordine (e piena di odori!), con un continuo via-vai… e la pulizia? Vogliamo parlarne?

Ecco, entrando in questa camera ho pensato a quanto fortunati possano essere gli studenti che hanno scelto questa struttura.
Innanzitutto su quella parete bianca avrei rapidamente collocato un mega poster di foto.
Nella libreria ai piedi del letto i miei libri e poi alcuni regali stupidi dei miei amici.
Sul tavolo di fronte ovviamente il mio Mac, i libri di studio, carte e appunti… ci sta tutto!

Concentrazione, studio, risultati! E poi se vogliono viversi i loro momenti di divertimento Barcellona è una città dalle mille risorse! Nessuno li tiene segregati qui dentro…

Le famiglie che volessero mettersi in contatto con The LoftTown per ricevere tutte le info necessarie possono accedere direttamente alla pagina web www.thelofttown.com oppure una email a [email protected], oppure direttamente tramite Whatsapp +34 686 93 2017.
Se siete social li trovate anche su Facebook e Instagram.

Le regole base per vivere la residenza per studenti sono molto semplici e sono solo 3.

  1. far parte della comunità accademica (studenti non solo universitari, docenti e ricercatori)
  2. Partecipazione e condivisione delle esperienze e vita
  3. Rispettare le norme interne alla struttura per sicurezza, comportamento e funzionamento.

Detto questo potete vivere The LoftTown dal singolo giorno a periodi a lunga scadenza.

Sostenibilità, Sicurezza e Salute

Queste sono le tre parole chiave che distinguono The LoftTown Student Housing.
Potremmo dire anche Stile e massimo comfort essendo anche i primi due valori che si percepiscono entrando in questa residenza per studenti.

SICUREZZA. La registrazione come ospite prevede anche la memorizzazione dell’impronta digitale! Tranquilli… nessun controllo da carcerato… è che l’accesso alla struttura non avviene tramite chiavi o tessere magnetiche ma semplicemente tramite il proprio dito… proprio come E.T. l’extraterrestre…
Questo mi ha infuso un senso di sicurezza massimo. Solo io ho la “chiave” d’accesso… e non posso perderla!

SOSTENIBILITA’. Barcellona da sempre è una città attenta all’ambiente. Per questo motivo gli ambienti di The LoftTown sono progettati nel massimo rispetto del mondo che ci ospita.
Non parliamo di semplice raccolta differenziata ma proprio dei materiali scelti per gli arredamenti, per l’illuminazione…

SALUTE. Grande attenzione alle attività fisiche grazie a corsi e proposte differenziate. Il solarium ha uno spazio dedicato per il fitness e gli ambienti sono aerati grazie ad un sistema purificato.

 

The LoftTown, dagli studi al lavoro!

La mia chiacchierata con Mireia termina nel salone, tra poltrone e tavolini, sorseggiando un gustosissimo smoothie.
Sono veramente entusiasta di questo invito e la ringrazio di cuore.
Ma ho ancora una curiosità. Molti studenti, nel periodo universitario, sono soliti impegnarsi anche nel mondo del lavoro, non solo per avere una disponibilità economica (che vuol dire maggiore indipendenza) ma per lanciarsi verso il loro progetto futuro.

Indifferentemente al percorso di studio intrapreso dai nostri ragazzi abbiamo la possibilità di raccomandare differenti opzioni di lavoro.
The LoftTown collabora con numerose aziende specializzate in programmi di Intership che, appunto implicano la pratica aziendale.

Inoltre stiamo lavorando con alcune imprese di Coworking le quali facilitano il contatto tra imprenditori o Star-Up e i nostri studenti.