ZOO e PARC DE LA CIUTADELLA

Non sono mai d’accordo sull’utilizzo degli animali a scopo turistico. Odio il circo e tanto meno non entrano tra i miei favoriti gli Zoo.
Ma c’è una piccola differenza per lo Zoo di Barcellona: questo è un parco zoologico dove conservazione, studio ed educazione sono i tre pilastri fondamentali.
Siete in vacanza con i vostri bambini? Volete scoprire quanto di bello stanno facendo alla Fondazione dello Zoo di Barcellona?
Seguitemi.

 

Dove si trova lo Zoo di Barcellona

INDIRIZZO all’interno del Parc de la Ciutadella
METRO L1 ROSSA – fermata ARC DE TRIONF oppure MARINA / L4 GIALLA – fermata BARCELONETA oppure CIUTADELLA VILA OLIMPICA
BUS D20, H14, H16, V21, V27
A PIEDI a circa 20 minuti dalla Cattedrale

ORARIO e BIGLIETTI
01/01 – 18/03 dalle ore 10:00 alle 17:00
19/03 – 15/05 dalle ore 10:00 alle 18:00
16/05 – 15/09 dalle ore 10:00 alle 19:00 (05/06 alle 18:00)
16/09 – 29/10 dalle ore 10:00 alle 18:00
30/10 – 31/12 dalle ore 10:00 alle 17:00
il 25/12 dalle ore 10:00 alle 14:00

Il biglietto è valido per 1 mese dalla data di acquisto e per le riduzioni bisogna comunque presentare il documento corrispondente.
GRATUITO per i minori di 3 anni.
I biglietti per le persone con disabilità (minimo 33%) possono essere acquistati solo direttamente la biglietteria del parco, con relativo documento di accreditamento.
Prenotando dal link che vi suggerisco avrete uno sconto ONLINE del 10% (non valido per biglietti ridotti).

La grandezza dello Zoo di Barcellona

All’interno dello Zoo di Barcellona è presente una delle collezioni di animali tra le più importanti d’Europa con oltre 7.500 esemplari appartenenti a 400 specie differenti.

Inaugurato nel 1892 grazie alla donazione della collezione di animali di un ricco banchiere al Comune, lo Zoo di Barcellona è una finestra sulla natura per le  famiglie, ai gruppi scolastici, studenti e ricercatori.
Qui potrete conoscere la conservazione della fauna e potrete godere di una opzione scientifica e ricreativa unica al mondo, proprio nel cuore di Barcellona.

La fondazione dello Zoo di Barcellona ha come missione la promozione e lo sviluppo tramite progetti di ricerca, educazione e sensibilizzazione verso la conservazione della biodiversità, con una consapevolezza di protezione e conservazione degli ecosistemi che inizia nel piccolo della nostra casa.
Per esempio limitando l’uso della plastica! Evitando lo spreco dell’acqua!

 

Una giungla nel centro di Barcellona

Lo Zoo di Barcellona è pensato per osservare la natura nel migliore dei modi.
Non ci sono animali in gabbia e vedrete gli animali della savana muoversi liberamente: giraffe, elefanti, leoni e tigri, giaguari, gazzelle e iene…
Ma nessuna paura ci sarà un adeguato fossato e nel caso barriere di protezione a separarvi da loro!
Ammirerete gli ippopotami fare il bagno!
E poi tartarughe, serpenti, iguane e coccodrilli in speciali teche di vetro o enormi terrai nella loro idonea ambientazione.

Nel settore dei volatili avrete modo di restare ammaliati da fenicotteri rosa, pappagalli e tucani, tantissimi uccelli esotici e poi ci sono i pinguini! Uno vero spasso!
Avete mai visto un lupo da vicino? Uno gnu? Volete rischiare di farvi sputare da un lama?
Oppure volete applaudire insieme alle foche?
Bene, siete nel posto giusto!
Qui ci sono anche gorilla, orango tango, macachi e scimpanzé!

Sapevate che dal 1966 per 37 anni ha vissuto qui Fiocco di Neve?
Chi è? L’unico esemplare di gorilla albino esistente, una mascotte di oltre 180 kg che ha dato alla luce 22 cuccioli.
Peccato non poterlo ammirare più.
Però in suo ricordo nello shop dello zoo c’è il suo peluche! 

Il delfinario dello Zoo di Barcellona

La prima volta che venni a Barcellona la mia avversione agli zoo ed all’utilizzo degli animali per gli spettacoli turistici mi portò a venire qui per controllare perché mai in una città così all’avanguardia potesse esistere una struttura del genere.
Se prima erano visibili solo durante gli spettacoli (ora non ci sono più!) finalmente potrete vederli nella loro grande ambientazione.
ORARI DEL DELFINARIO DELLO ZOO DI BARCELLONA
dalle ore 11:00 alle 14:00 e dalle ore 15:00 alle 18:00

Mangiare allo Zoo di Barcellona

Passare la vostra giornata con i bambini allo Zoo vuol dire dedicare buona parte della giornata: che sia mattina o pomeriggio sarà una esperienza che vi “ruberà” alcune ore.
Se avete necessità negli orari di pranzo potete sfruttare delle ampie aree picnic sparse per tutto il parco.
Per non portarvi zaini pieni di cibo sulle spalle potete utilizzare gli armadietti all’ingresso dello Zoo.

Siete pronti a vivere la giungla nel pieno centro di Barcellona?
Correte sul mio link per avere lo sconto ONLINE del 10%

Siete interessati a immergervi nel mondo blu?
A Barcellona c’è un favoloso Aquarium da non perdere.